Calcio

Calcio femminile / Serie A: Sassuolo, tutto facile con il Bari

Fonte: sito Sassuolo

Dopo una lunga sosta per gli impegni delle Nazionali torna la Serie A di calcio femminile. Sassuolo e Bari hanno giocato il recupero della quarta  giornata di ritorno. Tutto facile per i padroni di casa in gol  già al 12’ minuto sugli sviluppi di un calcio piazzato Claudia Ferrato è brava a farsi trovare pronta in mezzo all’area in tempo per battere il portiere.
Un minuto dopo il Bari ha la grande possibilità di pareggiare i conti ma il colpo di testa di Vivirito su corner non ha fortuna: palla sul palo.
Legno anche per il Sassuolo al 17’ con Daleszczcyk che di destro colpisce in pieno la traversa.
Nella ripresa al 62’ ancora Sassuolo vicinissimo al raddoppio, dopo un batti e ribatti Dalesczcyk centra la porta ma il portiere avversario salva in extremis. Ma il gol è nell’aria e così al 69’ arriva puntuale. Fishley mette in mezzo per Cambiaghi che appena entrata non sbaglia.
In pieno recupero c’è ancora il tempo di vedere il terzo gol ad opera di Olivero tutta sola davanti ad Aprile. Finisce così.

SASSUOLO-PINK BARI 3-0
RETI: 12’ Ferrato (S), 69’ Cambiaghi (S), 93′ Oliviero (S)
SASSUOLO: Thalmann, Pettenuzzo, Pondini, Iannella (67’ Cambiaghi), Dalesczcyk, Fishley, Orsi (83’ Oliviero), Tomaselli, Ferrato (92’ Bursi), McSorley, Lenzini A disposizione: Tasselli, Bursi, Giatras, Brignoli, Tudisco Allenatore: Piovani
PINK BARI: Aprile, Patterson, Marrone (74’ Petkova), Vivirito (65’ Pittaccio), Piro, Luijks, Oneill, Soro, Santoro, Lazaro, Novellino. A disposizione: Balbi, Di Bari, Cangiano, Quazzico. Allenatore: D’Ermilio
ARBITRO: Sig. Dario Duzel di Castelfranco Veneto Assistenti: Lipari di Brescia e  Calefati di Saronno
NOTE: ammonite Vivirito, Piro