Calcio

Calcio femminile / Serie B: Inter, vittoria in rimonta. Goleada Arezzo.

Inter Baresi foto
Fonte: Instagram Regina Baresi

Campionato di calcio femminile, serie B. Nella calza della Befana c’è la vittoria dell’Inter sul Ravenna. La formazione milanese allunga in classificata e si porta a più otto dalla seconda posizione. Al Soprani di Ravenna le nerazzurre si portano in vantaggio con Regazzoli, poi le locali la ribaltano con Barbaresi e Filippi ma nell’ultimo quarto d’ora il capocannoniere Marinelli sigla una doppietta che condanna il Ravenna alla sconfitta.

RETI: 6′ Regazzoli, 30′ Barbaresi, 25′ st Filippi, 32′ st e 38′ st Marinelli.
RAVENNA: 22 Copetti; 21 Ercolani, 5 Greppi, 7 Barbaresi, 17 Filippi, 3 Bouby Colin, 9 Cimatti, 13 Cameron, 2 Colini, 11 Burbassi, 8 Haanpaa A disp.: 12 Cicci, 28 Cinque, 25 Giovagnoli, 10 Montecucco, 26 Raggi, 24 Pelloni
All.: R. Piras.
INTER: 1 Schroffenegger; 15 Merlo, 3 D’Adda, 6 Locatelli, 5 Capucci; 4 Pisano (25′ st Rognoni 23), 8 Brustia, 10 Regazzoli; 7 Marinelli, 18 Pandini (16′ st Costi 11), 9 Baresi (35′ st Santi 22) A disp.: 21 Capelletti, 2 Crespi, 13 Pellens, 22 Santi, 23 Rognoni, 12 Pastrenge All.: S. De La Fuente.

Inizia il 2019 con una bella e convincente vittoria per l’Arezzo femminile, che si aggiudica lo scontro diretto in chiave salvezza con il Cesena e accorcia sulla zona che garantisce la permanenza nella serie cadetta.
Segnano Moscia con una doppietta, Razzolini, Simone, Di Fiore e Casula per le aretine mentre a nulla è servito l’immediato pareggio a inizio ripresa del Cesena con Pastore.

La felicità delle ragazze toscane

Vince anche l’Empoli Ladies sulla Lazio Women. La squadra toscana grazie alla rete di Papaleo, può salire al secondo posto per mezzo della sconfitta del Ravenna e prepararsi al meglio proprio per lo scontro diretto contro le ravennate di settimana prossima.

Torna a casa con zero punti il Genoa Women del neo mister Piazzi. Le rossoblù cadono sotto i colpi del Milan Ladies che segnano grazie ad un’autorete e con Barbuiani. Ora la classifica parla chiaro: Genoa Women in penultima posizione ma con ancora un girone intero  e una partita da affrontare.

Pareggio a reti bianche, invece, tra Roma Cf e Lady Granata Cittadella. Primo tempo davvero bruttino, qualcosa di meglio si vede nella ripresa ma finisce senza gol.

ROMA CALCIO FEMMINILE 0
LADY GRANATA CITTADELLA 0
ROMA CALCIO FEMMINILE: Guidi, Sclavo (32’st Pisani), Romanzi (17’st Cortelli), Checchi, Silvi, Polverino, Visentin, Barbieri, Conte (26’st Ietto), Landa (26’st Doni), Filippi A disposizione: Di Cicco, Capparelli, Bordini
LADY GRANATA CITTADELLA: Toniolo, Schiavo, Galvan, Casarotto, Fasoli (14’st Sossella), Baldo, Rigon, Piovani (14’st Meneghetti), Zorzan (32’st Toldo), Yeboaa (41’st Pizzolato), Kastrati A disposizione: Savegnago, Ciampanelli, Brotto

E’ stata posticipata la gara Fortitudo Mozzecane – Roma XIV Decimoquarto.

 

Risultati 10° giornata:

Ravenna – Inter 2-3
Arezzo – Cesena 6-1
Lazio Women – Empoli Ladies 0-1
Milan Ladies – Genoa Women 2-0
Roma Cf – Lady Granata Cittadella 0-0

Classifica:

Inter 30, Empoli Ladies 22, Ravenna 21, Fortitudo Mozzecane 18*, Lady Granata Cittadella 17, Roma Cf 16, Milan Ladies 11, Cesena 8, Lazio Women 8, Arezzo 7, Genoa Women 7, Roma XIV Decimoquarto 0*.

*Una partita da recuperare.

Informazioni sull'autore

Martina Carpi

Martina Carpi

Ciao mi chiamo Martina e ho 19 anni. Sono diplomata in ragioneria e grande appassionata di sport. Sono infatti cresciuta in una famiglia di sportivi, mia mamma pallavolista, mio papà calciatore e addirittura mio bisnonno materno ex calciatore della Borghesiana, attuale Fc Inter. Gioco a calcio da tanti anni e per questo provo a portare la mia esperienza a Sportdonna con curiosità, aneddoti e dietro le quinte.
Mi piace dedicarmi alla lettura e spero che lo sport in qualche modo possa un giorno diventare il mio lavoro. Il mio motto è: “crederci sempre, mollare mai!”

Commenta

Clicca qui per commentare