Calcio

Calcio femminile/Sulla Rai le gare di qualificazione della Nazionale agli Europei 2021

Fonte:FIGC

Dopo il grande successo riscosso dalla Coppa del Mondo femminile di calcio la Rai ha deciso di trasmettere sulle sue reti principali anche le gare di qualificazione agli Europei del 2021 della Nazionale femminile. Si comincerà con quella in programma allo stadio Ramat Gan di Tel Aviv contro Israele in programma il 29 agosto alle ore 17:30: la gara delle ragazze di Milena Bertolini sarà infatti trasmessa da Rai 2.
L’obiettivo è conquistare i tre punti per poi cercare di fare il bis martedì 3 settembre a Tbilisi con la Georgia.
Vuole partire con il piede giusto l’Italia, che per l’inizio di questa nuova avventura dovrà fare a meno dei guizzi di Barbara Bonansea, prima infortunata della stagione: 17 delle 23 convocate hanno partecipato al Mondiale, un gruppo affiatato e ringiovanito con gli innesti di Vanessa Panzeri (classe 2000), delle classe ’99 Agnese Bonfantini e Arianna Caruso, dell’attaccante dell’Inter Gloria Marinelli (’98) e con due volti nuovi tra i portieri, Francesca Durante e Rachele Baldi, chiamate a raccogliere l’eredità di Chiara Marchitelli e Rosalia Pipitone.

L’elenco delle convocate
Portieri: Laura Giuliani (Juventus), Francesca Durante (Fiorentina Women), Rachele Baldi (Empoli Ladies);
Difensori: Elisa Bartoli (AS Roma), Laura Fusetti (AC Milan), Sara Gama (Juventus), Alia Guagni (Fiorentina Women), Elena Linari (Atletico de Madrid), Vanessa Panzeri (Juventus), Linda Tucceri Cimini (AC Milan);
Centrocampisti: Valentina Bergamaschi (AC Milan), Agnese Bonfantini (AS Roma), Arianna Caruso (Juventus), Valentina Cernoia (Juventus), Aurora Galli (Juventus), Manuela Giugliano (AS Roma), Martina Rosucci (Juventus), Annamaria Serturini (AS Roma);
Attaccanti: Cristiana Girelli (Juventus), Valentina Giacinti (AC Milan), Gloria Marinelli (FC Inter), Daniela Sabatino (Sassuolo), Stefania Tarenzi (FC Inter).