Il calcio è passione, soprattutto nel femminile. Lo ha dimostrato, Sydney Leroux attaccante dell’Orlando Pride – franchigia della NWSL, la massima serie degli Stati Uniti – che non ha smesso di allenarsi nonostante sia incinta di 5 mesi e mezzo. In attesa della nascita della figlia la giocatrice canadese, naturalizzata statunitense, ha iniziato comunque la preparazione con la squadra.
Una scelta che ha fatto un po’ discutere ma è la stessa Leroux a spiegare il motivo della sua decisione: “Nessuno conosce il mio corpo meglio di me e sa fino a dove posso spingere. Ovviamente mi alleno senza fare troppi sforzi e senza contatti fisici evitando qualsiasi cosa che possa far male alla bambina. Se mi aspettavo di iniziar era preparazione incinta di 5 mesi e mezzo? Certo che no ma siamo qua“.
L’attaccante che vanta anche 77 presenze con la nazionale maggiore degli USA può contare sul pieno appoggio della società e delle compagne di squadra, in particolare modo di Alex Morgan sua compagna anche di reparto: “Non vedo l’ora di tornare a fare coppia insieme in attacco. Che orgoglio poter dire che giochiamo nella stessa squadra“. Anche i tifosi si sono schierati dalla sua parte.
Sydney Leroux è la moglie di Dominic Dwyer, calciatore degli Orlando City. Se come si dice “buon sangue non mente” la piccola ha un futuro già assicurato. La coppia ha già un figlio, Cassius Cruz nato nel 2016.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!