La Juventus Women Primavera vince subito il primo del Torneo di Viareggio femminile. La formazione bianconera batte nettamente il Sassuolo con un secco 4-0.
Partenza in salita per la formazione emiliana perchè la Juventus  va a segno al 7′ e al 9′: il vantaggio nasce da uno sfortunato autogol di Benedetta Brignoli su cui carambola il pallone per poi finire in rete, il raddoppio è di Brscic con un tocco di testa quasi impercettibile ma che basta a superare il portiere neroverde Martina Galloni.
A questo punto il Sassuolo prende campo e guadagna metri rendendosi più volte pericolo.Pellinghelli con un tiro da centrocampo colpisce addirittura la traversa, poi sul pallone si avventa Giada Casini che insacca ma la sua posizione è di fuorigioco e la rete non viene convalidata.
Nella ripresa al 60′ Gianesin scatta sul filo del fuorigioco  e non sbaglia a tu per tu con Galloni.
Proprio nel finale la Juventus trova la quarta rete con Allo scadere la Juventus trova il 4-0 finale con Bragozzi. Un risultato netto e rotondo forse un po’ troppo severo per il Sassuolo. Applausi per tutti.

Juventus-Sassuolo 4-0
RETI: 7′ aut. Brignoli (S), 9′ Brscic (J), 60′ Gianesin (J), 93′ Bragonzi (J)
JUVENTUS: Soggiu; Toniolo, Puglisi, Mancuso, Brscic, Gianesin (85′ Di Bitonto), Bellucci, Bragonzi, Airola (46′ Maino), Devoto (78′ Accornero), Masu.
A disposizione: Serafino, Carrer, Ferro, Musolino.
All. Alessandro Spugna
SASSUOLO: Galloni; Novelli, Brignoli, Rossi, Pederzani, Pellinghelli, Botti, Aldini, Imprezzabile, Zanni, Casini (61′ Maretti).
A disposizione: Messori, Binini, Benozzo, Frassinetti, Novelli, Remondini, Sassi, Spallanzani. All. Ilenia Nicoli
Arbitro: Finzi di Foligno Assistenti: Tempestilli di Roma 2 – Barbata di Trapani
NOTE:Ammonite: Puglisi (J)

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!