Dopo essersi aggiudicata, lo scorso marzo, il suo primo titolo italiano assoluto, Giorgia Piccolin debutta agevolmente ai campionati europei di tennis tavolo che si stanno svolgendo ad Alicante.

La pontista italiana, tesserata per Anspi Tennistavolo Cortemaggiore, ha avuto la meglio sulla rivale Durita Jensen, atleta delle Isole Fær Øer. Un netto 4 a 0 per l’azzurra maturato dopo i parziali – tutti a suo favore – chiusi con i punteggi di 11-3, 11-3, 11-4, 11-4.

La Piccolin, prima delle azzurre a scendere in campo  a questi campionati europei, affronterà poi la turca Ozge Yilmaz che ha battuto la francese Oceane Guinsel.

Debutto amaro invece per l’altra azzurra Jamila Laurenti. Lei, che ha debuttato in nazionale maggiore – un po’ a sorpresa e bruciando le tappe – ancora prima di compiere i 14 anni, si è dovuta arrendere alla serba Isabella Lupulesku. Un 4-2 in favore della Lupulesku maturato dopo i parziali 6-11, 13-11, 6-11, 11-8, 9-11, 6-11.

Jamila Laurenti affronterà nel prossimo match Tatiana Kukulkova, pongista slovacca.

 

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!