Non poteva iniziare meglio l’avventura della Juventus Women, la squadra femminile bianconera. Le ragazze di Rita Guarino hanno messo in ghiaccio la qualificazione al secondo turno di Coppa Italia, strapazzando il Torino in trasferta, a Pianezza. Pubblico, molta curiosità e tantissimi applausi per le bianconere, che hanno regalato spettacolo fin dai primi minuti, andando in gol con Martina Rosucci con una conclusione dal limite.

LA CRONACA

La Juve non alza nemmeno un attimo il piede dall’acceleratore e di fatto costringe il Torino, in evidente difficoltà, a una partita di esclusivo contenimento, che pur tuttavia non basta ad arginare le bianconere. L’azione personale di Barbara Bonansea e la scintillante tripletta di Simona Sodini chiudono il primo tempo sul 5-0 per le ragazze di Rita Guarino.

Dopo il ritorno in campo dagli spogliatoi, nella ripresa, la musica non cambia, e in soli otto minuti si iscrivono al tabellino anche Galli e Glionna, autrici di una doppietta a testa (per la prima una gran conclusione in area e un tocco sottomisura, per la seconda due gol fotocopia, con dribbling su Raicu in uscita). C’è tempo per la seconda personale di Barbara Bonansea, per la doppietta (gran botta sotto la traversa e rasoterra nell’angolino basso) di Arianna Caruso, e per la marcatura della neo entrata Flavia Devoto.

Finisce 13-0 per le bianconere: appuntamento il 10 settembre al campo “Ale&Ricky” per il secondo atto.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!