Nonostante la vittoria in rimonta contro il San Zaccaria, le neroverdi sono costrette a salutare anche le ultime speranze di restare in Serie A. Il San Zaccaria invece si giocherà le sue chance nello spareggio contro il Como 2000.
Avanti il San Zaccaria al 17′ con Razzolini, nella ripresa moto d’orgoglio del Chieti che al 34′ pareggia con Tona e infine, nuovamente Tona, allo scadere mette dentro il 2 a 1.

LE FORMAZIONI
CHIETI: Falocchia, Di Camillo, Di Bari, Tona, Benedetti, Vicchiarello, Nozzi, Marinelli, Di Camillo, Carrozzi, Riboldi
SAN ZACCARIA: Tampieri, Quadrelli, Diaz, Venturini, Shauna, Tucceri, Pastore, Principi, Razzolini, Baldini, Filippi