Un nome nuovo dell’atletica italiana, Francesca Tommasi. La ragazza si è messa in luce domenica scorsa sui prati un po’ allentati (ma pur sempre praticabili) di Osimo, Ancona, dove si è disputato il quinto Cross della Valmusone,  seconda e ultima prova indicativa dei prossimi Europei di Tilburg (Olanda). La giovane veneta dell’Esercito (classe 1998) è autrice di una prova convincente, e va a vincere sui sette chilometri della gara assolute e promesse in 24’01”. Il margine con la seconda classificata, Christine Santi, sua consocia, è schiacciante: 23 secondi di distacco finali. Raramente si era assistito a un vantaggio così marcato in una prova di cross.
Al terzo posto è finita l’azzurra di corsa in montagna Federica Zanne. Altrettanto avvincente la gara allieve-juniores, dalla quale dovevano scaturire gli altri nomi della nazionale: ben presto il duello è stato fra Elisa Palmero , piemontese dell’Atletica Pinerolo, Ludovica Cavalli, genovese della Trionfo Ligure, più volte azzurrina di campestre, pista e strada, e l’emiliana Martina Cornia. Elisa ha prevalso di soli tre secondi nei confronti di Ludovica, al termine di una gara che ha suscitato grande entusiasmo presso gli spettatori. Saranno loro, con qualche eccezione, a rappresentare l’Italia in Olanda a dicembre, cercando di risollevare le sorti di una specialità da qualche anno in ombra. Per la cronaca, fra gli uomini si è imposto il maratoneta Daniele Meucci (che, ricordiamo, è stato campione europeo 2014). Una bel primo posto dopo i recenti problemi di salute (polmonite). Risultati- Donne – Assolute/Seniores (7 km): 1° Francesca Tommasi (Esercito, promessa) 24’01”; 2° Christine Santi (Esercito, senior) 24’23”; 3° Federica Zanne (Atletica Brescia, promessa) 24’31”; 4°  Mara Ghidini (Atletica Brescia, promessa) 24’36”; 5° Marcia Chiara Cascavilla (La Fratellanza, senior) 24’42”. Allieve/juniores (4 km): 1° Elisa Palmero (Atletica Pinerolo, j) 14’08”; 2° Ludovica Cavalli (Trionfo Ligure, j) 14’11”; 3° Martina Cornia (La Fratellanza Modena, all) 14’13”.

http://www.fidal.it/risultati/2018/COD7019/Index.htm

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!