Costume e società

In Veneto amore sotto canestro: Allie e Courtney spose. Le foto!

48976783_2366913970047821_7088428830070669312_n

Amore sotto canestro in Veneto. Pochi giorni prima dell’ultimo dell’anno a Seattle, nello stato di Washington, la trentaduenne Allie Quigley, statunitense con passaporto ungherese, in forza al Famila Schio, ha sposato una ex giocatrice del Famila, Courtney Vandersloot, 29 anni, attualmente tesserata per l’Ummc Ekaterinburg (Russia). Vandersloot aveva militato nel Famila nella stagione 2013-2014, contribuendo in modo decisivo alla conquista dello scudetto e della Coppa Italia.
Primo matrimonio gay insomma nella storia del Famila Schio, società di basket femminile, nata nella primavera 1973 e da 41 stagioni consecutive in serie A (38 in A1 e 3 in A2).
Allie Quigley e Courtney Vandersloot si sono recentemente affrontate da avversarie a Schio lo scorso 13 dicembre, nella quinta giornata della fase a gironi dell’Euroleague 2018-2019. Nell’occasione Ekaterinburg aveva battuto Schio per 82-68.
Quigley si è sposata sfruttando la sosta natalizia del massimo campionato che riprenderà domenica 6 gennaio. Entrambe le giocatrici in estate militano nella Wnba.