Al via i Mondiali di Winter Triathlon di Asiago. Trionfo della Russia nella gara elite femminile,Daria Ragazzina centra il secondo titolo mondiale consecutivo e sale sul gradino più alto del podio davanti a Anna Medvedev Yulia Surikovale quali completano la tripletta russa. Quarto posto per Svetlana Sokolova che conquista il titolo mondiale Under 23 mentre al quinto posto si piazza l’azzurra Sandra Mairhofer (Granbike Triathlon), fresca campionessa italiana, autrice di una gara solida ed equilibrata su un percorso piuttosto esigente.
“Sono molto contenta della mia gara terminata con un bel 5° posto – le parole di Sandra Mairhofer –  Il percorso dei Mondiali di Asiago è proprio come piace a me, ricco di saliscendi, con qualche strappo duro e discese veloci. Nella prima frazione ho contenuto il distacco, in bici ho ricucito leggermente ma sugli sci le prime hanno preso il largo. Posso essere soddisfatta di come ho gestito questa competizione, ho vinto anche qualche scontro diretto con atlete che spesso mi battono”.
Nella categoria Under 23 alle spalle della neo campionessa, argento per Maria Luiza Rasina(ROU) e bronzo per Nadezhda Belkina(RUS).
Anche in ambito maschile in questi Mondiali di Winter Triathlon di Asiago vince la Russia con Pavel Andreev che difende lo scettro di campione del mondo vincendo anche quest’anno sulla neve italiana. Medaglia d’argento per il ceco Marek Rauchfuss, protagonista assoluto della seconda frazione, bronzo per il russoDmitry Bregeda. Quarto ai piedi del podio il nostro Giuseppe Lamastra (Trisports.itTeam) che accarezza il sogno della medaglia iridata.
Quinto al traguardo è campione del Mondo Under 23 il padrone di casa l’azzurro Franco Pesavano (Thermae Sport). Per gli altri italiani in gara: 9° posto finale per Daniel Antonioli (C.S. Esercito), 16° posto perAlessandro Serravalle (Trisports.it) e 22° nella classifica generale e 5° in quella di categoria Under 23 Mattia Tanara (KM Sport).
Nella categoria juniores tra le donne, doppietta slovacca con Zuzana Michalickovache trionfa davanti alla compagna di squadra Margareta Bicanova; completa il podio la russa Polina Sadovaia. Quarto posto per la russa Milena Andreeva, che precede la nostra Gaia Tormena(Trisports.itTeam), quinta al traguardo.

Domani  domenica 9 febbraio è il turno delle Mixed Relay. Per l’Italia, nella gara élite, scenderanno in pista Sandra Mairhofer e Giuseppe Lamastra, mentre negli junior toccherà a Gaia Tormena e Pietro Santini difendere i colori azzurri.

TUTTI I PODI
ELITE
DONNE
1. Daria Rogozina (RUS) 1:32:22
2. Anna Medvedeva (RUS) 1:33:10
3. Yulia Surikova (RUS) 1:34:01
5. Sandra Mairhofer (ITA) 1:37:31

UOMINI
1. Pavel Andreev (RUS) 1:17:25
2. Marek Rauchfuss (CZE) 1:17:32
3. Dmitry Bregeda (RUS) 1:17:58
4. Giuseppe Lamastra (ITA) 1:18:46
6. Franco Pesavento (ITA) 1:19:48
9. Daniel Antonioli (ITA) 1:20:04
16. Alessandro Saravalle (ITA) 1:23:52
22. Mattia Tanara (ITA) 1:26:33

UNDER 23
DONNE

1. Svetlana Sokolova (RUS) 1:34:27
2. Maria Luiza Rasina (ROU) 1:39:18
3. Nadezhda Belkina (RUS) 1:41::01

UOMINI

1. Franco Pesavento (ITA) 1:19:48
2. Evgenii Evgrafov (RUS) 1:20:50
3. Mario Kosut (SVK) 1:24:4

 

JUNIOR
DONNE

1. Zuzana Michalickova (SVK) 48:45
2. Margareta Bicanova (SVK) 49:12
3. Polina Sadovaia (RUS) 53:00
5. Gaia Tormena (ITA) 56:45


UOMINI
1. Casper Ronning (NOR) 44:18
2. Yaroslav Kurilenok (RUS) 44:56
3. Danila Egorov (RUS) 45:39

PROGRAMMA
Domenica 9 febbraio

09:15 Mixed Relay Elite Winter Triathlon World Championships
09:17 Mixed Relay Junior Winter Triathlon World Championships
10:30 Premiazioni Mixed Relay
11:00 Gara Age Group UOMINI Winter Triathlon World Championships
11:05 Gara Age Group DONNE Winter Triathlon World Championships
11:10 Gara Para Winter Triathlon World Championships
16:30 Premiazioni AG/Paratriathlon
19:00 Winter Triathlon After Party