Pallavolo

Pallavolo Femminile / Coppa Italia A2: Canovi Sassuolo in trionfo. Mondovì al tappeto con onore

FOTO FILIPPO RUBIN / LVF

Canovi Coperture Sassuolo è la regina dell’edizione 2019 della Samsung Galaxy A Coppa Italia di Serie A2. La squadra emiliana si aggiudica il trofeo per la prima volta nella sua storia, battendo in una spettacolare finale la LPM Bam Mondovì con il punteggio di 3-2 (23-25, 25-17, 25-16, 18-25, 17-15).
All’AGSM Forum di Verona, davanti a più di 4000 spettatori, la Canovi Coperture si rende protagonista di una straordinaria rimonta nel tie break, recuperando dal 6-11 al 13-13 e annullando anche un match point prima di chiudere ai vantaggi. Gioia incontenibile per le neroverdi e delusione per gli oltre 500 tifosi di Mondovì, che per il secondo anno consecutivo deve capitolare in finale (nel 2018 si era arresa di fronte a San Giovanni in Marignano).
Una gara bellissima, una finale degna di questo nome. Tifosi, entusiasmo e tanto divertimento. Applausi per tutti.

Il trionfo di Sassuolo è completato dal premio di MVP della manifestazione assegnato alla giovane opposta Josephine Obossa, classe 1999, autrice di 27 punti. Con un punto in più all’attivo chiude invece la top scorer dell’incontro, Elisa Zanette.

LPM BAM MONDOVI’ – CANOVI COPERTURE SASSUOLO 2-3 (25-23 17-25 16-25 25-18 15-17)
LPM BAM MONDOVI’
: Schlegel 11, Rebora 13, Zanette 28, Biganzoli 14, Tonello 2, Valpiani, Agostino (L), Valli 2, Midriano 1. Non entrate: Ambrosio, Mandrile, Angelini, Bovolo. All. Delmati. CANOVI COPERTURE SASSUOLO: Lancellotti 3, Joly 11, Squarcini 20, Obossa 27, Bordignon 3, Crisanti 12, Zardo (L), Gatta 4, Bici, Galletti, Kosareva. Non entrate: Martinelli, Mambelli. All. Barbolini.
ARBITRI: Sessolo, Verrascina.
NOTE – Spettatori: 4080, Durata set: 28′, 25′, 22′, 24′ , 25′ ; Tot: 124′