Serie A1: calendario, risultati e classifica aggiornati

Le ragazze della pallavolo tornano in campo per il primo infrasettimanale del campionato di Serie A1. Imoco Volley osserverà un turno di riposo godendosi la bella vittoria maturata contro Pomì Casalmaggiore. Vediamo quali saranno gli scontri nella seconda giornata di campionato che avrà inizio alle ore 17.00 con un posticipo alle 18.30 tra la Savino Del Bene Scandicci – Igor Gorgonzola Novara. Partiamo proprio da questo match che vede contrapporsi due squadre andate a punti nella prima giornata di campionato. La squadra di casa ha vinto in trasferta contro la Lardini Filottrano, disputando un match non privo di errori e sbavature. Come affermato da coach Parisi, la squadra ha dato prova di grande sacrificio ma contro la Igor certe disattenzioni potrebbero essere fatali. Da parte sua la squadra di Novara viene dalla convincente prova, in tre set, contro Brescia e vuole continuare a fare bene anche lontano dalle mura di casa.

Altro scontro tra vincenti quello che vedrà Unet e-Work Busto Arsizio affrontare in casa la Saugella Team Monza. La squadra di casa viene da una partita impegnativa contro la Zanetti Bergamo, iniziata male – come affermato da Coach Mencarelli – ma tenuta sotto controllo nel secondo e terzo set. Monza arriva alla prima trasferta forte delle sue convinzioni, ma con la necessità di essere ancora più gruppo, di migliorare l’intesa come ha sottolineato la schiacciatrice Marika Bianchini. Trasferta impegnativa anche per Il Bisonte Firenze che, dopo la vittoria contro la Reale Mutua Fenera Chieri in tre set, va in casa della Banca Valsabbina Millenium Brescia. Una vittoria significherebbe allungare e mantenere la testa della classifica, mentre per la squadra di casa restare inchiodata in fondo alla classifica. Coach Caprara vuole vedere Il Bisonte migliorare le piccole sbavature evidenziate nella prima giornata, mentre la Millenium dovrà cercare di seguire il consiglio di Isabella di Iulio e pensare solo ad allenarsi che i risultati arriveranno.

Gli ultimi tre match in programma riguardano tutte squadre alla ricerca della prima vittoria, ad eccezione di Bosco San Bernardo Cuneo di riposo nella prima giornata di campionato. L’esordio sarà in trasferta per le ragazze piemontesi che dovranno affrontare la Reale Mutua di Chieri. Partita che sarà indicativa per capire le forze in campo e, forse, un po’ in salita contando che la squadra di casa ha già disputato un match in campionato e testato la sua intensità di gioco. La Pomì proverà a trovare i primi punti in classifica davanti al pubblico di casa contro la Zanetti Bergamo. L’imperativo è non commettere gli stessi errori fatti all’esordio, come specificato da Bosetti e Bertolo, consci del fatto che la Zanetti potrebbe dare molto filo da torcere dopo il combattutissimo match contro la Unet. Chiude il programma il match tra Club Italiano Crai e Lardini Filottrano: la squadra di casa dovrà migliorare la tenuta mentale soprattutto in attacco, davanti ha un’avversaria che ha giocato punto su punto contro Scandicci, perdendo ogni set sul filo del rasoio e dimostrando di avere i numeri per dire la sua in campionato.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!