Serie A1: calendario, risultati e classifica aggiornata
Serie A1: la sintesi della 1ª giornata

L‘Unet E-Work Busto Arsizio si impone in trasferta nella prima giornata del campionato di Serie A1 2018-19, espugnando il Pala Agnelli di Bergamo per 3-0. L’inizio non è dei migliori, ma la Unet si aggiudica comunque il set in ricorsa. Il rientro in campo vede le ragazze di coach Mencarelli più sciolte e concentrate, tenendo in pugno il secondo e terzo set. Al termine della partita la centrale della UYBA Sara Bonifacio commenta criticamente la vittoria: «Come in diverse amichevoli precampionato partiamo sempre nel primo set un po’ così così: su questo sicuramente dobbiamo migliorare. Una volta prese le misure abbiamo sempre condotto noi il gioco, contro una squadra che sa come metterci in difficoltà. L’intesa con Orro è già buona: stiamo lavorando tanto per provare situazioni di gioco anche con palla staccata e dunque sono soddisfatta». Sulla stessa linea d’onda coach Marco Mencarelli: «Eravamo un po’ tesi all’inizio, ma credo sia normale con Grobelna ed Herbots alla prima in Italia e Botezat alla prima da titolare. Si è visto comunque da subito che c’eravamo, perché siamo rimasti sempre lì nel punteggio, non permettendo a Bergamo di scappare. Poi nel finale del primo set, quando ci siamo sciolti, abbiamo fatto vedere cose migliori. L’aspetto che mi è piaciuto di più? Il rapporto che si è creato tra difesa e contrattacco, che ha sempre portato a situazioni di schiacciata interessanti».

E giovedì si torna in campo. Dopo la vittoria a Bergamo la squadra cerca conferme in questo esordio casalingo attesissimo dai tifosi: oltre ai 1500 abbonati, sono già oltre 500 i biglietti staccati in prevendita.
Casse aperte dalle 15.30 con prevendite sempre aperte su www.vivaticket.it/ita/extsearch/uyba-volley e nei 1000 punti VivaTicket.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!