Sci / Snowboard

Sci/ Bassino e Brignone spettacolari! Incredibile doppietta azzurra nel Gigante

Straordinaria doppietta azzurra nella gara di Gigante negli Stati Uniti. La 23enne piemontese Marta Bassino trionfa nel gigante di Killington, al primo successo in carriera, mentre la valdostana Federica Brignone rimonta dal 7° posto e le finisce alle spalle.
Già in testa dopo la prima manche, l’azzurra ha sciato con convinzione e con la sua proverbiale leggerezza anche nella seconda, resistendo al ritorno di Brignone e Shiffrin
Importanti segnali di risveglio arrivano anche da Sofia Goggia. La campionessa olimpica di discesa, che nelle ultime due stagioni aveva faticato in questa specialità, ha raggiunto un promettente undicesimo posto: erano quasi due anni che non finiva nella top-15  ma soprattutto lancia un importante messaggio in vista delle gare veloci del prossimo fine settimana a Lake Louise.
Per quanto riguarda le altre azzurre Francesca Marsaglia è 26esima, Laura Pirovano 30esima. Irene Curtoni, Roberta Midali e Karoline Pichler non si erano qualificate per la seconda manche.
La sconfitta di giornata è Mikaela Shiffrin: l’idola di casa puntava a raggiungere quota 62 trionfi per impattare Anne Marie Moser-Proell nella graduatoria delle plurivincitrici, non è andata oltre il terzo posto e deve rinviare l’aggancio allo slalom di domenica. Bassino diventa la settima italiana a vincere un gigante di Coppa del mondo femminile dopo Deborah Compagnoni, la stessa Brignone, Denise Karbon, Karen Putzer, Sabina Panzanini e Claudia Giordani, mentre la squadra azzurra festeggia la decima doppietta della storia, comprese tre triplette).

Oridne d’arrivo GS femminile Killington (Usa):
1. BASSINO Marta ITA 1’38″19
2. BRIGNONE Federica ITA +0″26
3. SHIFFRIN Mikaela USA +0″29
4. GISIN Michelle SUI +0″31
5. WORLEY Tessa FRA +0″50
6. VLHOVA Petra SVK +0″65
7. REBENSBURG Viktoria GER +0″98
8. HOLDENER Wendy SUI +1″12
9. HOLTMANN Mina Fuerst NOR +1″29
10. HROVAT Meta SLO +1″34
11. GOGGIA Sofia ITA +1″48
12. ALPHAND Estelle SWE +1″62
13. FRASSE SOMBET Coralie FRA +1″63
14. DIREZ Clara FRA +1″79
15. STJERNESUND Thea Louise NOR +1″82
16. BREM Eva-Maria AUT +1″95
17. TILLEY Alex GBR +2″01
18. TRUPPE Katharina AUT +2″06
19. GUT-BEHRAMI Lara SUI +2″13
20. HUBER Katharina AUT +2″16
21. SCHMOTZ Marlene GER +2″44
22. RIIS-JOHANNESSEN Kristina NOR +2″52
23. BUCIK Ana SLO +2″56
24. ROBNIK Tina SLO +2″65
25. ELLENBERGER Andrea SUI +2″69
26. MARSAGLIA Francesca ITA +2″77
27. LYSDAHL Kristin NOR +3″13
28. O’BRIEN Nina USA +3″20
29. GAGNON Marie-Michele CAN +3″52
30. PIROVANO Laura ITA +3″77

Non qualificate per la 2a manche:
36. CURTONI Irene ITA +2″29
42. MIDALI Roberta ITA +2″93
PICHLER Karoline ITA ritirata nella prima manche