La gara di SuperG di Cortina di quest’anno potrebbe passare alla storia come l’ultima discesa da professionista della campionessa americana Lindsey Vonn. La sciatrice statunitense, alla sua ultima stagione e di rientro dall’ennesimo infortunio, ha annunciato che quella di ieri potrebbe essere stata la sua ultima gara sospendendo un po’ tutti. Troppo forte il dolore per continuare fino al termine. La pista veneta è da sempre una delle preferite della Vonn e la sua amica-rivale Sofia Goggia, anche lei alle prese con il recupero dall’infortunio, non voleva di certo perdersi l’ultima discesa dell’americana. L’azzurra era lì, a fondo pista, ad aspettare quella che da sua “idolo” era diventata avversaria e amica: “Non potevo non venire a fare il tifo per lei“.

Sofia aspettava Lindsey con un mazzo di fiori, omaggio della “sua” Cortina, mentre da tutto il pubblico si alzava uno scrosciante applauso. Tanta commozione, soprattutto a fondo pista durante il lungo abbraccio tra le due. Poi la Goggia lascia la scena alla Vonn per l’ultimo – meritatissimo – tributo dei suoi fan italiani. Per sapere se davvero questo sarà stata la sua ultima gara bisognerà aspettare il prossimo appuntamento ma, in ogni caso, non resta che dirle “Grazie di tutto, Lindsey”. 

🌹⛷thank you Lindsey Vonn 😍Sofia Goggia 👍🔝 Cortina d'Ampezzo Ski World Cup •••#maxblardone #video #sport #goodbye #thankyou #sport #videooftheday #ski #skiing #race #lastrace #emotions #friends

Posted by Max Blardone “ufficiale“ on Sunday, 20 January 2019

 

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!