Marion Bartoli, dopo aver dato l’addio al tennis giocato lo scorso giugno, non starà a lungo lontana dai campi. Sarà infatti lei la nuova coach della giovane connazionale Lucie Wargnier. L’ex tennista transalpina aveva provato a rientrare nel circuito da atleta ma la condizione fisica non ottimale e il riacutizzarsi del dolore alla spalla l’aveva quasi obbligata alla scelta. Adesso pero Marion Bartoli è pronta a cambiare ruolo e, smessi i panni della giocatrice ha iniziato a vestire quelli da allenatrice. La sua prima esperienza in questa nuova veste sarà con la 19enne Wargnier attualmente numero 761 del ranking WTA. E l’annuncio, dopo i primi giorni di lavoro arriva via social con la Bartoli che scrive sul proprio profilo twitter: “Io sono molto contenta, lei per adesso, dopo i primi 18 giorni anche

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!