Una donna può segnare più di un uomo, anche se l’uomo in questione risponde al nome di Cristiano Ronaldo, mica uno qualsiasi. A battere il pallone d’oro portoghese è stata Ada Hegerberg.

Hegerberg, attaccante norvese del Lione, ha segnato nove gol in UEFA Women’s Champions League, sette nelle qualificazioni a UEFA Women’s EURO e due negli spareggi europei per il torneo Olimpico femminile. In totale fanno 18 in un anno. Ronaldo invece deve accontentarsi della seconda posizione coi suoi 17 gol: sette in UEFA Champions League, tre col Portogallo esette nelle Qualificazioni Europee per la Coppa del Mondo FIFA 2018.

Capocannonieri in competizioni UEFA nel 2016
18:
 Ada Hegerberg (Lyon e Norvegia) – 9 UWCL, 7 WEURO, 2 WOLT
17: Cristiano Ronaldo (Real Madrid e Portogallo) – 7 UCL, 3 EURO, 7 EQ
15: Robert Lewandowski (Bayern and Poland) – 7 UCL, 1 EURO, 7 EQ
14: Zsanett Jakabfi (Wolfsburg e Ungheria) – 10 UWCL , 4 WEURO
13: Antoine Griezmann (Atlético Madrid e Francia) – 6 UCL , 6 EURO, 1 EQ
13: Lionel Messi (Barcellona) – 13 UCL
12: Joëlle Smits (Olanda) – 12 WU17
11: Eugénie Le Sommer (Lyon e Francia) – 8 WUCL, 3 WEURO
11: Aritz Aduriz (Athletic Club e Spagna)  – 10 UEL, 1 EQ
11: Lucia García Córdoba (Spagna) – 11 WU17
10: Jean-Kévin Augustin (Paris e Francia) – 2 UYL, 2 U21, 6 U19
10: Veronica Boquete (Paris e Spagna) – 2 WUCL , 8 WEURO
10: José Gomes (Benfica, Portogallo) – (1 UYL, 9 U17)

(In neretto le calciatrici)

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!