[vc_row][vc_column][vc_column_text]In palio ci sono punti pesanti che, potrebbero anche valere doppio, in chiave salvezza, visto che entrambe le formazioni sono impegnate nella lotta per non retrocedere, e alla fine, dopo un primo tempo equilibrato, i punti li mette in cassaforte il Luserna.
La prima frazione di gara non fa registrare reti ma qualche brivido si, soprattutto con Baldini che ha un doppia chance nei primi dieci minuti e che poi non è lucida nemmeno nell’uno contro uno con Serafino, andando solo vicina al vantaggio.
La ripresa, invece, è di marca Luserna che dopo 7’ passa grazie a D’Ancona e che poi chiude i conti alla mezz’ora grazie a Favole. Le ospiti non riescono ad accorciare le distanze, e dopo 90’ il match di chiude con l’esultanza della padrone di casa che con questa vittoria sale a quota 16 e tira un sospiro di sollievo. Saranno comunque decisivi i prossimi due impegni.

Bernardo Luserna – San Zaccaria 2-0 (0-0)
Bernardo Luserna: Serafino, Favole, Bosi, Falbo, Bianco (11′ st Tudisco), Mazzucchetti, D’Ancona, Favole, Cantoro, Barbieri (44′ st Puglisi), Moretti. A disposizione: Asteggiano, Di Lascio, Massarelli, Trapani, Malatesta
San Zaccaria: Tampieri, Montalti, Quadrelli, Pancaldi, Petralia, Tucceri Cimini , Pondini, Barbaresi (32’ st Casadio), Principi, Cimatti, Baldini (15′ st Lonato). A disposizione: Montanari, Venturini, Prenga, Salamon. Allenatore: Marinella Piolanti
Arbitro: Senthuran Lingamoorthy
Marcatori: st: 7’ D’Ancona (L), 30’ Favole (L)
Note – Ammonite: Principi (Z), Di Lascio (L), Tudisco (L)

RISULTATI E CLASSIFICHE

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][td_block_video_youtube playlist_title=”Guarda gli Highlights della partita e le interviste alle Protagoniste” playlist_yt=”wBFJTyafL0A, TJSu1gVEXEE”][/vc_column][/vc_row]

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!