Inizia a entrare nel vivo la stagione dei grandi meeting.  Interessante occasione per l’azzurra Sonia Malavisi (Fiamme Gialle), che da qualche tempo ha preso le redini del salto con l’asta in Italia. Sonia oggi pomeriggio sarà  della riunione internazionale solo femminile Filothei Women Game a Atene, dove cercherà di ritoccare il personale di 4.46 che le è valso la leadership italiana. A attenderla (e tutto il tifo sarà per lei, scommettiamo) la campionessa olimpica, mondiale e europea Katerina Stefanidi, astro di prima grandezza dello scenario internazionale.
Katerina, classe 1990, vanta 4.91 di personale è sembrata in grado, varie volte, di avvicinare la barriera dei 5.00, cosa riuscita solo a tre atlete nella storia della specialità.
Luminosa Bugliolo oggi cerca la terza vittoria consecutiva nei 100 hs in occasione del Memorial Szewinska a Bydgoscz (Polonia). Nella città-culto dell’atletica polacca la ragazza di Alassio, quest’anno in forza alle Fiamme Oro, cerca anche di avvicinare il limite dei 13 secondi (vanta 12”99  di personale). Fra un meeting e un altro Luminosa si è migliorata sui 100 (12”02) , cosa che può senz’altro farle migliorare qualcosa in fase di partenza. In gara trova atlete di respiro mondiale  come le americane Evone Britton (12”81) e Jade Barber (12”94): chissà che, sulla loro scia, non arrivi un’altra bella prestazione…..

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!