L’avventura europea è iniziata. Terminata la seconda fase di preparazione a Roma, dopo il ritiro di Formia, la Nazionale Femminile Under 19 è partita questa mattina per Dublino, dove nel primo pomeriggio sosterrà la prima seduta di allenamento in terra irlandese. Il campionato europeo delle 19 Azzurrine, convocate dal tecnico federale Enrico Sbardella, partirà ufficialmente martedì 8 agosto a Lurgan quando la squadra azzurra esordirà contro l’Inghilterra, primo ostacolo di un percorso tortuoso che proseguirà venerdì 11 a Belfast contro le campionesse in carica della Francia e lunedì 14 agosto a Portadown con l’Olanda.

Le prime due classificate di ciascun girone accederanno alla semifinale e le prime quattro classificate all’Europeo si qualificheranno anche per il Mondiale di categoria in programma l’anno prossimo in Francia. “Il nostro obiettivo – ha dichiarato Sbardella nei giorni scorsi – è arrivare tra le prime quattro. Sarà dura, ma cercheremo di ripetere quanto fatto nel 2013 con l’Under 17 (l’Italia chiuse al 3° posto l’Europeo e poi conquistò la medaglia di bronzo al Mondiale in Costa Rica, ndr) sapendo che ci aspettano tre finali”.

L’Italia, che nel 2008 si è laureata per la prima e unica volta Campione d’Europa, ha raggiunto la Fase Finale classificandosi al primo posto del Gruppo 5 grazie al successo (2-1) in extremis nell’ultimo match del girone con la Norvegia, con il rigore decisivo trasformato a tempo scaduto da Marta Mascarello.

L’elenco delle convocate per la Fase Finale dell’Europeo

Portieri: Alessia Capelletti (Mozzanica), Nicole Lauria (Bologna), Alessia Piazza (Lugano);
Difensori: Martina Lenzini, Sara Mella, Beatrice Merlo (Inter Milano), Vanessa Panzeri (Como), Erika Santoro, Alice Tortelli (Fiorentina);
Centrocampisti: Arianna Caruso, Federica Cavicchia (Zurich), Giada Greggi, Marta Mascarello, Alice Regazzoli (Inter Milano);
Attaccanti: Sofia Cantore (Fiammamonza), Sofia Del Stabile (Tavagnacco), Benedetta Glionna (Fiammamonza), Gloria Marinelli (Perugia), Annamaria Serturini (Pink Sport Time).

Staff – Capo delegazione: Fiona May; Tecnico: Enrico Maria Sbardella; Assistente tecnico: Elena Proserpio Marchetti; Segretario: Sabrina Filacchione; Coordinatore preparatori atletici: Stefano D’Ottavio; Preparatore atletico: Simone Mangieri; Preparatore dei portieri: Davide Quironi; Match Analyst: Antonio Gagliardi e Marco Mannucci; Medico: Pierpaolo Rota; Fisioterapista: Emanuele Provini.

I Gironi dell’Europeo

Girone A: Irlanda del Nord, Germania, Scozia, Spagna
Girone B: Italia, Olanda, Francia, Inghilterra

Le gare delle Azzurrine

8 agosto: Italia-Inghilterra (Lurgan – ore 15 locali, le 16 italiane)
11 agosto: Italia-Francia (Belfast – ore 15 locali, le 16 italiane)
14 agosto: Italia-Olanda (Portadown – ore 15 locali, le 16 italiane)
17 agosto: semifinali
20 agosto: finale