Serie A1 femminile: calendario, risultati e classifica
Serie A1 femminile: 4ª giornata, sintesi e tabellino

Passalacqua Ragusa non fallisce la trasferta contro la Elcos Broni, conquistando due punti importanti per il morale e la classifica. Il risultato di 57-67 è figlio soprattutto di un ottimo terzo parziale, ma anche dal lavoro di gruppo. Ci sono ancora molte cose da sistemare, come commenta coach Gianni Recupido al termine del match: «Era una partita difficilissima perché le due squadre arrivano con uno stato mentale differente, noi con le due sconfitte con due avversarie dirette mentre Broni con i due successi su Geas e Lucca. Inoltre sappiamo che Broni è sempre un ambiente molto caldo e aggiungo che Broni e Geas sono secondo me le squadre più accreditate per essere la sorpresa di questo campionato. Quindi la temevo molto anche perché non eravamo abbastanza rilassati e sciolti. Però abbiamo fatto un terzo quarto stellare e poi l’abbiamo gestita fino alla fine. Ovviamente ci sono tante indicazioni e tante cose su cui lavorare e da aggiustare, d’altra parte dalle sconfitte non ci sono solo cose negative e dalle vittorie non arrivano solo cose positive, ma lavorare dopo una vittoria è sicuramente più facile, perché lo si può fare con un po’ di leggerezza in più».

Nel video l’ingresso in campo delle ragazze di Recupido.

L'ingresso delle nostre Aquile al Palaverde per l'incontro con la PFBroni 93 💚 Forza ragazze💪💪 #vedosolobiancoverde #lbflive

Posted by VIRTUS EIRENE RAGUSA on Sunday, 28 October 2018

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!