Ha preso il via oggi  a Chieti, il raduno della Nazionale femminile di Beach Handball. Coi pensieri rivolti ai Campionati Europei del luglio prossimo a Stare Jablonki, in Polonia, le ragazze lavoreranno insieme fino al 25 aprile.
Sono 15 le atlete convocate, per una prima fase di lavoro finalizzata a valutare l’inserimento di nuove atlete all’interno della squadra che nei prossimi due anni sarà chiamata a importanti appuntamenti internazionali. Detto degli Europei, a luglio 2020 l’evento sarà ancora più rilevante: i Campionati Mondiali, che l’Italia giocherà da padrona di casa.
A Stare Jablonki, intanto, le azzurre partiranno dal Gruppo C e affronteranno Grecia e Spagna, vincitrici delle ultime due edizioni (2018 e 2016) dei Mondiali, oltre a Svizzera e Slovenia.

L’elenco delle convocate:
1. Babbo Giada (1997 – Brixen Sudtirol)
2. Bassanese Alessandra (1996 – Cassano Magnago)
3. Costanzo Nerea (1990 – Leno)
4. Dalla Costa Ilaria (1995 – Jomi Salerno)
5. Dijogap Vanessa (2001 – Cellini Padova)
6. Ghilardi Sofia (1999 – Venplast Dossobuono)
7. Gioia Maria Victoria (1999 – Suncini Ariosto Ferrara)
8. Landri Valentina (1992 – Jomi Salerno)
9. Lauretti Matos Cyrielle (1997 – Jomi Salerno)
10. Lenardon Cristina (1989 – Cingoli)
11. Lucarini Giovanna (2001 – Alì-Best Espresso Mestrino)
12. Ramazzotti Romina (1994 – Leno)
13. Rossignoli Anja (1999 – Brixen Sudtirol)
14. Stettler Lucila (1990 – Suncini Ariosto Ferrara)
15. Tisato Matilde (1998 – Suncini Ariosto Ferrara)

Staff Tecnico
Luigi Toscano

Staff Medico
Dario Fioravanti
Vincenzo Silvestri

Foto: Enrico Duratorre

 

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!