Vittoria netta per il Lione nella gara amichevole contro il Brescia giocata ieri, domenica 4 settembre, in Svizzera. Eppure le Leonesse possono raccogliere anche qualche indicazione positiva.

Tutte le parole nel post match raccolta da bresciacalciofemminile.it

“E’ una partita – ha spiegato mister Milena Bertolini che ci dà indicazioni su come lavorare sia come Brescia che come calcio femminile italiano. Io prendo l’aspetto positivo, 4 gol sono tanti ma bisogna prendere degli spunti che sono emersi in questa gara”.

Chiara Marchitelli spiega: “In questi due anni c’è sicuramente stata una crescita al Brescia rispetto all’ultima gara in cui abbiamo giocato con loro. Chiaramente però loro restano le campionesse d’Europa”.

Il difensore Sara Gama: “Abbiamo provato varie difese. Quella a 3 è la prima soluzione ma stiamo provando anche quella a 4 cambiando gli interpreti. Si può far meglio, abbiamo fatto delle buone cose ma si può far meglio evitando certi gol che abbiamo regalato alle avversarie”.

Elisa Mele, classe 1996, sorpresa dello scorso campionato: “Mentalmente, non essendo alla pari ci lasciamo sovrastare e caliamo di concentrazione. Abbiamo tutte le armi per poter competere”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!