Ultima giornata del girone d’andata del campionato di calcio femminile di Serie A. Si tornerà in campo il 5 gennaio per iniziare il ritorno che si concluderà il 20 aprile 2019.

La Juventus di Rita Guarino, che ha da poco ritrovato la vetta della graduatoria, conclude sul campo di casa di Vinovo affrontando il Verona ed avendo tutti i favori del pronostico. Le bianconere, infatti, sembra abbiano ritrovato il passo giusto dopo un inizio con qualche difficoltà. Ecco l’elenco delle convocate di Rita Guarino: Aluko, Bacic, Boattin, Bonansea, Caruso, Cernoia, Galli, Gama, Giordano, Girelli, Giuliani, Glionna, Hyyrynen, Nick, Puglisi, Russo, Salvai, Sinora. Per la formazione veneta l’impegno, sulla carta, pare proibitivo.

Il Milan, sorpassato dalla Juventus una settimana fa, cercherà di rimettersi in carreggiata contro il ChievoVerona Valpo, che si presenta in questo match con una nuova gestione tecnica, cioè quella dell’ex calciatore Emiliano Bonazzoli. “Ringrazio la presidentessa e la direttrice tecnica per l’opportunità di allenare una squadra importante come il Chievo femminile – ha commentato Bonazzoli – partiamo con un grandissimo entusiasmo mettendo al servizio di tutti la nostra professionalità, la nostra umiltà, cercando di lavorare tantissimo sul campo. Dopo una sconfitta come quella di sabato non è facile ritrovare la positività, ma sarà nostro compito dare una mano a queste agazze per ritrovare la fiducia nei loro mezzi, facendo tesoro degli errori commessi, ma guardando al futuro con serenità“.

Dopo due sconfitte consecutive (contro Verona e Juventus), il Tavagnacco ha voglia di tornare a fare punti. Le ragazze di mister Marco Rossi saranno di scena sul campo della Florentia (fischio d’inizio alle 14.30, arbitrerà l’incontro Nana Tchati della sezione di Aprilia) per l’undicesima giornata di Campionato, l’ultima di andata. Sarà un impegno ostico, con il Tavagnacco che in classifica ha 11 punti contro i 17 delle avversarie. Nnon sarà disponibile il neo acquisto Chiara Pasqualini, fermata da un risentimento alla caviglia.
«La settimana post Juve per noi è stata un po’ difficile – spiega mister Rossi – perché tre ragazze della rosa sono state impegnate in Nazionale e quindi hanno saltato qualche allenamento. Abbiamo dovuto lavorare con un numero risicato di atlete. Siamo andati avanti lo stesso e abbiamo cercato di preparare al meglio la trasferta di Firenze. Non sarà una partita facile, visto che la Florentia dispone di giocatrici di qualità. Il Tavagnacco dovrà stare attento – conclude l’allenatore gialloblù – cercando di fare una partita di applicazione senza commettere quei piccoli errori che possono risultare fatali».

Maria Luisa Filangeri della Florentia, parla così:

⚽️ PRE MATCH ⚽️ 🎙 Maria Luisa Filangeri

⚽️ PRE MATCH ⚽️🎙 Maria Luisa Filangeri❓ Prima convocazione in Nazionale con le "grandi", come è andata questa importante esperienza?

Posted by Florentia SanGimignano on Friday, 21 December 2018

Il Sassuolo proverà il colpaccio sul campo del fanalino di coda Orobica. I valori pendono dalla parte neroverdi, ma di sicuro le padrone di casa proveranno a vendere cara la pelle. Martedì sera, presso il Mapei Stadium, si è tenuta la consueta festa Natalizia del Sassuolo Calcio Femminile, un’occasione per lo scambio di auguri e per un momento di aggregazione anche con le famiglie delle 150 atlete neroverdi. La serata, si è aperta con i saluti da parte dell’A.D. Giovanni Carnevali, della Presidentessa del Sassuolo Femminile Betty Vignotto, del Responsabile dello sviluppo del Settore Femminile Alessandro Terzi e del Mister della Prima Squadra Femminile Gianpiero Piovani.

Foto Vignoli

Chiude la giornata lo scontro tra Atalanta Mozzanica e Pink Sport Time con in palio punti importanti per le zone basse della graduatoria. Sono sei gli incontri di campionato disputati tra le due formazioni nella massima serie. Il primo incrocio risale alla stagione 2014-’15, ultima giornata d’andata, giocata il 24 gennaio a Bari. Gara terminata a reti inviolate ed è anche l’unico pareggio, nelle sfide tra bergamasche e pugliesi. Nei successivi 5 scontri ha sempre prevalso la formazione mozzanichese. La vittoria più ampia risale allo scorso campionato, quando nella sesta giornata d’andata, in via Aldo Moro, le nostre calarono il poker grazie alle reti di Pirone (doppietta), Mendes e capitan Stracchi.

INTV PRE PARTITA 20.12.2018

⚽️🎙 LE INTERVISTE PRE-GARADomani c'è AtalantaMozzanica – Pink Bari Calcio Femminile. Ascoltiamo le sensazioni di mister Michele #Ardito, Federica #Anghileri e Daniela #Stracchi a proposito dell'ultima gara del 2018! La presentazione di #AtalantaBari ➡️ bit.ly/2Cr3MwK. #GoAtalantaGo #LeGirls 🖤💙

Posted by AtalantaMozzanica on Thursday, 20 December 2018

Il Sassuolo proverà il colpaccio sul campo del fanalino di coda Orobica.

IL PROGRAMMA:

Juventus-Verona ore 13.00
ChievoVerona Valpo-Milan ore 14.30
Florentia-Tavanacco ore 14.30
Atalanta Mozzanica-Pink Sport Time ore 14.30
Orobica-Sassuolo ore 14.30
Roma-Fiorentina domenica 23 dicembre ore 12.30 (diretta tv su Sky Sport)

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!