Calcio

Calcio femminile / Serie A: Sabatino e Fusetti stendono il Verona, Milan a -2 dalla vetta

Il posticipo della sedicesima giornata del campionato di Serie A di calcio femminile ha visto il Milan di mister Morace battere per 2-0 il giovane Hellas Verona ed avvicinarsi così alla vetta della classifica.
Al Vismara Sports Center le rossonere hanno, di fatto, riaperto la lotta scudetto con la Juventus che dista solo due punti, ora tutto è davvero possibile: tra sette giorni ci sarà  proprio il big match tra le due squadre e, qualsiasi risultato, potrebbe già dare segnali chiave per la vittoria finale.
Tornando alla partita di Milano, le padrone di casa partono subito forte dominando  il primo tempo, con il goal che arriva solo nella ripresa con bomber Sabatino che sfrutta un errore della difesa scaligera e insacca alle spalle dell’incolpevole Forcinella. Raddoppio nell’aria che arriva al minuto 62’ con Fusetti, abile a sfruttare un rocambolesco tiro da parte di una sua compagna di squadra e spiazzando così le avversarie.
La stessa Fusetti è stata poi costretta ad uscire nel finale di gara a causa di un colpo al volto, ma per Morace era fondamentale fare punti: “La chiave è stata la sconfitta contro la Fiorentina dello scorso 13 gennaio che ci ha fatto capire che siamo una Squadra. Oggi ho chiesto tranquillità e più possesso palla, ora testa alla Juve”.
Gioia per i tre punti per Valentina Giacinti, sul proprio profilo facebook ha detto: Mi piace questo gruppo, mi piace quello che stiamo facendo. Avanti così, sempre insieme!”

MILAN – HELLAS VERONA 2-0

RETI: Sabatino (58′), Fusetti (62′)
MILAN: Korenciova; Mendes, Alborghetti (Zigic 79′), Fusetti (Coda 91′), Bergamaschi, Carissimi, Sabatino, Heroum, Giacinti, Thaisa (Capelli 76′), Tucceri. A disp.: Ceasar, Capelli, Bellucci, Zigic, Manieri, Longo, Coda. All. Morace
H. VERONA: Forcinella; Molin, Perin, Bardin (Manno 60′), Wagner, Rus (Goula 69′), Ondrusova, Baldi, Dupuy, Nichele, Ambrosi. A disp.: Fenzi, Veritti, Goula, Giubilato, Esquilli, Manno. All. Di Filippo

Per i risultati e i commenti delle altre gare della giornata clicca qui

Classifica:
Juventus 41, Fiorentina 40, Milan 39, Roma 29, Florentia 23, Atalanta 20, Sassuolo 19*, Tavagnacco 17, Hellas Verona 16, Chievo Verona 13, Pink Bari 8*, Orobica 5.

*Una partita in meno

Informazioni sull'autore

Martina Carpi

Martina Carpi

Ciao mi chiamo Martina e ho 19 anni. Sono diplomata in ragioneria e grande appassionata di sport. Sono infatti cresciuta in una famiglia di sportivi, mia mamma pallavolista, mio papà calciatore e addirittura mio bisnonno materno ex calciatore della Borghesiana, attuale Fc Inter. Gioco a calcio da tanti anni e per questo provo a portare la mia esperienza a Sportdonna con curiosità, aneddoti e dietro le quinte.
Mi piace dedicarmi alla lettura e spero che lo sport in qualche modo possa un giorno diventare il mio lavoro. Il mio motto è: “crederci sempre, mollare mai!”

Commenta

Clicca qui per commentare