Il Calcio femminile italiano è in lutto per la scomparsa di Giovanni Di Guardo, da pochi mesi presidente del Catania Femminile. Così la squadra etnea sul suo profilo Facebook: “Catania Femminile in lutto: ci ha lasciato il Presidente Giovanni Di Guardo. È una giornata triste per i colori rosso azzurri del Catania Femminile e per chi conosceva e stimava le qualità di Giovanni Di Guardo.Insediatosi da pochi mesi al timone della società etnea, Giovanni aveva scelto di sostenere il progetto del Catania Femminile con il coinvolgimento di mister Scuto al suo fianco in questa nuova esperienza. Il mondo del calcio a 5 ne piangerà la sua assenza, per il suo instancabile amore verso lo sport e la positività con la quale ha offerto il proprio contributo. Una tragica notizia anche per i tantissimi compagni di viaggio che lo hanno incrociato nel suo cammino, dai calciatori ai dirigenti anche perché Giovanni era davvero un amico. Con profondo dolore e grande amarezza, il Catania Femminile piange la sua scomparsa, convinti che il suo ricordo porterà ancora una motivazione in più per fare bene nei mesi a venire”.

Il Delegato FIGC-LND al Calcio Femminile Sandro Morgana esprime il suo cordoglio e dichiara: “Seguo il Catania Femminile, conosco mister Scuto e, da siciliano, la passione etnea. Ho appreso la tragica notizia con sgomento e l’unica cosa che posso fare, è abbracciare idealmente tutti i suoi affetti più cari. Sono convinto che il suo ricordo porterà ulteriori motivazioni al sodalizio catanese per fare bene nei mesi a venire”.

Come comunica la LND il match valevole per la 7^ giornata di Ritorno (serie B gir. D) tra Catania e Napoli è rinviato a data da destinarsi.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!