Non varrà come un campionato, ma anche la Coppa Disciplina è un premio importante. Per la stagione 2015-16, il trofeo che premia le squadre meno cattive dal punto di vista di squalifiche, ammonizioni e ammende a calciatori, tecnici e società, in serie A è andato all’UPC Tavagnacco.

Sul podio ci sono anche San Zaccaria e San Bernardo Luserna. Le quattro retrocesse invece sono Riviera di Romagna, Brescia Calcio Femminile (vincitore dello scudetto), Sudtirol Damen e Pink Bari.

Per quanto riguarda la serie B. Nel girone A trionfano le Azalee, nel girone B il New Team Ferrara, nel girone C l’Alessandria e nel girone D la Roma Calcio femminile.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!