Dieta: quante voi sono già in ansia per le feste natalizie? Cambiare abitudini è uno degli elementi chiave del nostro percorso di crescita personale e di dimagrimento, ogni azione se ripetuta anche 2 minuti al giorno può diventare un’abitudine, un automatismo che può essere funzionale o meno per il raggiungimento dei nostri obiettivi. Tutto questo vale anche nel mese di dicembre, per tradizione “dedicato” al cibo e agli strappi alle regole.
Nel momento in cui impariamo quelle che sono le tecniche più efficaci per liberarci dalle cattive abitudini, migliorare quelle esistenti ed instaurarne di nuove, di fatto stiamo ponendo le fondamenta della nostra nuova vita e qualche fetta di panettone in più non farà più paura.
➡️Ecco l’infografica che ti suggerisce 9 abitudini che possono contribuire alla tua perdita di peso.
Bevi un bicchiere d’acqua prima del pasto può aiutarti a rallentare la digestione e rimanere più sazio a lungo mangiando di meno.
Esercitati a controllare le tue porzioni e a verificare quelle giuste per te, per autoregolarti scrivi i tuoi pasti su di un Diario.
Non temere le feste natalizie e non fare diete lampo, ricordati che tre giorni all’anno non possono vanificare sane abitudini e uno stile di vita attivo, forza il Natale è amore, condivisione e famiglia!
Impara a ad ascoltare i segnali di fame e sazietà, ti aiuteranno a continuare o a fermarti quando necessario, ascoltati di più!
Limita le calorie liquide, sono zuccheri e basta, a lungo termine non aiutano nella perdita di peso.
-Prendi le scale ogni giorno, aumenterà il tuo dispendio calorico senza troppa fatica!
Ma soprattutto non arrabbiarti, rischierai di crollare di fronte al primo bignè, la fame nervosa pone le basi sulle tue fragilità!


.
.
Se anche tu vuoi iniziare un percorso con me:
📩ildiariodimary.80@outlook.it
Dott.ssa Maria Amore

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!