Sci / Snowboard Sport

Sci/Mikaela Shiffrin trionfa a Killington: lo slalom è suo

Mikaela Shiffrin
facebook.com/MikaelaShiffrin

Mikaela Shiffrin chiude vittoriosa la gara di Slalom a Killington. Nel Stati Uniti il gradino più alto del podio è tutto per la padrona di casa che raggiunge così la 45esma vittoria in carriera, la 34esima in questa specialità. Argento per Petra Vlhova che chiude alle spalle della Shiffrin per soli 57 centesimi. La campionessa olimpica in carica invece si deve accontentare del terzo gradino del podio ma a Frida Hansdotter resta la soddisfazione di aver completato la sua risalita in classifica. Fuori dalle posizioni che regalano una medaglia la svizzera Michelle Gisin e la canadese Roni Remme autrici di una grande gara. Se nel SuperG arrivano gioie per l’Italia con Federica Brignone, nello slalom si registra l’undicesimo posto di Irene Curtoni mentre Chiara Costazza è stata eliminata nella seconda manche. In attesa della prossima sfida a Lake Louise, dove sarà ancora assente per infortunio Lindsey Vonn, Mikaela Shiffrin guida la classifica generale con 310 punti. Alle sue spalle ancora Petra Vlhova a 196 tallonata da Federica Brignone ferma a 180.

Slalom femminile, Killington – Top 10 in ordine di arrivo 
1.  SHIFFRIN Mikaela 1995 USA 1’43″25
2. VLHOVA Petra 1995 SVK +0″57
3. HANSDOTTER Frida 1985 SWE +1″08
4. SCHILD Bernadette 1990 AUT +1″41
5. GISIN Michelle 1993 SUI +1″93
6. HOLDENER Wendy 1993 SUI +2″37
7. SWENN LARSSON Anna 1991 SWE +2″44
8. GALLHUBER Katharina 1997 AUT +2″94
9. TRUPPE Katharina 1996 AUT +3″32
10. DUERR Lena 1991 GER +4″06

 

Informazioni sull'autore

Diletta Barilla

Diletta Barilla

Da sempre appassionata di sport seguo prevalentemente il calcio, anche nella sua versione più “grezza” il soccer della lega americana. Sarà forse per la data di nascita, il 4 luglio, ma ho un debole per gli atleti a stelle e strisce e tutto lo sport made in USA. La racchetta da tennis sempre a portata di mano, il pallone come mantra

Commenta

Clicca qui per commentare