È iniziata la nuova edizione del “nuovo” torneo WTA di Wuhan. L’Open della città cinese, inaugurato quattro anni fa – nel 2014 – il cui nome completo è Dongfeng Motor Wuhan Open vedrà scendere in campo tutte le prime 15 giocatrici della classifica mondiale. In palio ci sono 2 milioni e 746 mila dollari di montepremi.

A rappresentare l’Italia ci sarà solo Camila Giorgi che dovrà affrontare nel primo turno Aleksandra Krunic. Un turno agevole per l’azzurra, almeno sulla carta, visto che la serba è staccata di ben 13 posizioni nel ranking stilato dalla WTA.

Nessun precedente tra la Giorgi e la Krunic con la giocatrice italiana, 37esima al mondo, reduce però dalle fatiche del torneo di Tokyo dove ha raggiunto le semifinali prima di uscire di scena per mano della padrona di casa Naomi Osaka.

Dopo il forfait di Venus Williams – vincitrice nel 2015, e della sorella Serena, che hanno deciso di non prendere parte alla competizione, ci sarà invece Caroline Garcia che proverà a difendere il titolo vinto nello scorso anno quando in finale superò l’australiana Ashleigh Barty.

 

 

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!